Le magliette polo sostituivano ancora le divise ufficiali del personale di sala quando alle 7.30 iniziarono ad affacciarsi i primi ospiti al nostro ristorante. La serata di Gala, che stava iniziando, concludeva la kermesse Ein Prosit Grado 2017, manifestazione culinaria che ha chiamato lo chef Oliver Piras del ristorante AGA a duettare con il nostro chef di casa,  Roberto Franzin.

26 gli ospiti, fra cui nomi illustri dello show cooking mondiale. Fra loro Ana Roš, Miglior chef donna del mondo 2017 secondo il World’s 50 Best, Paolo Vizzari dell’Espresso, Josko Sirk della Subida
Gli ospiti hanno esordito con una “sardelada” proposta dallo chef di casa, cucinata e servita sul suggestivo attracco del ristorante e hanno poi continuato nella degustazione seduti sul portico affacciato alla laguna. 
 
Sono momenti di immagine, certo, ma anche occasioni in cui apprezzare cucine diverse fra loro, dove la montagna del menu proposto da Oliver Piras viene presentata  in una calda serata d’estate sulla laguna di Grado. Sperimentazioni e collisioni di territori dai quali la materia prima l’ha fatta ancora una volta da protagonista.
 
Photoshooting di Fabrice Gallina
Visualizza la galleria fotografica